IRPINIA

Aglianico

“…vino profumato e corposo, rispettando anche nel rosso la tradizione storica dell’azienda…”

Denominazione:
Irpinia Aglianico DOC
Vitigno: 100% Aglianico
Ubicazione vigneti: Territorio di Tufo, frazione Santa Lucia
Esposizione ed altitudine: orientati principalmente a sud ovest a un’altitudine di 300 mt s.l.m.
Natura del terreno: Zolfo Argilla Calcare
Allevamento della vite: Cordone speronato

Densità di piantagione: 3.000 piante per ettaro
Età media della vite: 10 anni
Resa per ettaro: 70 quintali per ettaro
Vendemmia: Fatta a mano a fine Ottobre
Quantità media bottiglie:  6.000
Formato della bottiglia:  0,75 l – 0,375 l
Grado alcolico: Generalmente 13°
Temperatura di servizio: 16 – 18 °C

Tecnica di vinificazione: 
Le uve vengono selezionate, diraspate e messe a fermentare con lieviti selezionati in vasche di acciaio inossidabile a temperatura controllata. La macerazione avviene a temperatura relativamente alta e completata in una decina di giorni. L’obiettivo è quello di ottenere colore e tannini pur tenendo vivo il fruttato. Il vino viene poi conservato in barrique di terzo passaggio. La durata dipende dalle caratteristiche dell’annata.

Descrizione organolettica:

Un colore profondo rosso con un naso di frutta di bosco matura e spezie. In bocca sentori di sottobosco, ampio e fresco, con un finale di tannini fini e un tocco di liquirizia.

Abbinamento:

Particolarmente appropriato con la cacciagione e formaggi stagionati, si abbina anche molto bene con piatti in salsa. In Irpinia, la sua terra dʼorigine, è spesso bevuto con carni alla brace e funghi porcini come anche con salumi vari locali come la soppressata o il capicollo.

Temperatura di servizio: 16-18 °C

Acquista qui!