GRECO DI TUFO

Franciscus

“…Grazie al patrimonio genetico dei nostri vigneti, questo vino è un vero purosangue…”

Denominazione: 
Greco di Tufo DOCG
Vitigno:
100% Greco
Ubicazione vigneti: 
Tufo, frazione San Paolo.
Esposizione ed altitudine: 
Sud Ovest / 350 – 500 m s.l.m.
Natura del terreno: 
zolfo – argilla – calcare

Allevamento della vite: 
Spalliera Guyot
Densità di piantagione: 
3.000 piante per ettaro
Età media della vite: 
Dai 5 ai 20 anni
Resa per ettaro: 
70 quintali per ettaro
Vendemmia:
Fatta a mano a metà Ottobre
Tecnica di vinificazione: 
Assemblaggio di fiore e lieve pressatura
Fermentazione alcolica e malolattica in acciaio
Allevamento su fecce
Decantazione a freddo e leggera filtrazione
Quantità media bottiglie: 
8.000
Formato della bottiglia: 
750 ml
Grado alcolico: 
Generalmente 13 %

Descrizione organolettica:

Giallo solare con riflessi dorati. Al naso, una predominanza di pietra focaia, fior d’arancio e macchia mediterranea che evolve in note più fruttate con una leggera traccia di eucalipto. In bocca il primo impatto è uno di freschezza sostenuto dall’acidità che dà struttura. La mineralità si associa a note di agrumi. In finale rimane una lunga persistenza aromatica con una nota di mandorla amara. Con il tempo, questa mineralità diventa predominante.

Abbinamento:

La freschezza e sapidità di questo vino fa si che si abbina molto bene con pesci grassi come il salmone. L’acidità sostenuta lascia una bocca pulita e fresca. Ideale anche con piatti a base di aglio, con frutti di mare e pesci alla griglia. Il Greco di Tufo è perfetto anche come aperitivo accompagnato da una frittura.

Curiosità:

Il Greco di Tufo è all’origine dell’Azienda così come l’Azienda è all’origine del Greco di Tufo. Da più di quattro secoli i nostri vigneti producono le migliori uve dal territorio più idoneo per questo vino bianco molto minerale.

Temperatura di servizio: 10-12 °C

Acquista qui!